By | 15/11/2020
Black Friday e Email Marketing: come creare una campagna di successo

Il Black Friday è un appuntamento molto interessante non solo per coloro che sono sempre alla ricerca di sconti, promozioni e occasioni di acquisto uniche e vantaggiose, ma anche per i venditori.

A proposito di questo, oggi cercheremo quindi di capire come sfruttare per il black Friday email marketing e strumenti simili di pubblicità digitale.

Black Friday e Email Marketing: una coppia vincente

Ogni anno, in Italia e in tutto il mondo si tiene il Black Friday, solitamente l’ultimo venerdì di novembre, in cui la gente può approfittare di promozioni super vantaggiose e sconti unici. Durante il mese di novembre, infatti, sono molti coloro che richiedono di realizzare campagne di email marketing ad aziende come Ediscom in Italia o Ignite a San Diego, una realtà torinese che può contare sull’esperienza maturata in più di 20 anni. Attraverso l’email marketing, infatti, chiunque possiede un’attività e sia interessato a far conoscere le promozioni vantaggiose sui propri prodotti, potrà farlo proprio grazie alla realizzazione di campagne DEM (Direct Email Marketing) mirate e personalizzate. Ma come funzionano, nello specifico? Lo scopriamo nel prossimo paragrafo!

Come funziona l’email marketing per il Black Friday

Questo interessante strumento permette, come accennato poco fa, di inviare email ad un pubblico mirato e personalizzate, con l’obiettivo di ottenere ottimi risultati fin da subito. Nel concreto, ciò che si potrà ottenere sarà un aumento delle visite al proprio negozio, sia che si tratti di store fisico che di store online e, di conseguenza, una crescita del numero di vendita e dei guadagni.

Facciamo qualche esempio concreto per farvi comprendere meglio le potenzialità di questo strumento.

Nel caso in cui possediate un negozio di abbigliamento a Milano, potrete realizzare una campagna di email marketing incentrata esclusivamente sulle vostre promozioni dedicate al Black Friday. All’interno della mail potrete ad esempio inserire le immagini dei vostri migliori capi d’abbigliamento e di quelli con lo sconto maggiore, magari con delle gallery. All’interno della mail potrete poi inserire una chiamata all’azione rivolta all’utente, vale a dire la necessità di cliccare su un bottone per ottenere un vantaggio, solitamente uno sconto sugli acquisti effettuati. All’interno della mail potrete poi inserire anche parti testuali che si integrano alla perfezione con gli elementi grafici presenti, fondamentali per catturare al massimo l’attenzione dei vostri utenti. Un elemento molto utile e spesso efficace, ad esempio, è la leva temporale.

Informando l’utente che la promozione ha una validità limitata o, magari, inserendo nel messaggio un count down in tempo reale, che informa su quanto manca alla scadenza dell’offerta, può sicuramente convincere l’utente stesso a finalizzare l’acquisto il prima possibile, per evitare di perdere i vantaggi e gli sconti previsti.

Ovviamente, questo discorso vale sia che abbiate un negozio fisico, sia che vendiate i vostri prodotti esclusivamente online. Potrete infatti decidere di inserire nella mail un codice sconto testuale personalizzato per i vostri utenti, che dovranno inserire dopo aver selezionato ciò che vogliono acquistare e averlo messo nel carrello sul vostro sito e poco prima di finalizzare l’acquisto.

Ma, come accennato nella prima dell’articolo, l’email marketing presenta un altro grande vantaggio, da tenere in considerazione per aumentare le vostre vendite durante il Black Friday. Tornando al solito negozio di abbigliamento sito a Milano, ad esempio, potrete inviare le vostre mail esclusivamente a chi abita in città e, volendo, nei paesi limitrofi, oltre a poter selezionare esclusivamente utenti che hanno mostrato interesse verso il vostro settore di competenza.

Questo aspetto è fondamentale, perché vi permetterà di impattare un pubblico realmente interessato a ciò che vendete e le probabilità che molti di questi verranno nel vostro negozio (o entreranno sul vostro sito) per fare acquisti, è molto alta!

Cosa aspettate, quindi? Il Black Friday quest’anno sarà venerdì 27 novembre, quindi non vi resta che cominciare a pensare ai prodotti che volete promuovere e agli sconti da applicare. Sarà poi compito di aziende leader nel settore digital come Ediscom realizzare le giuste campagne, utilizzate parole e immagini giuste per convincere i vostri utenti ad approfittare delle vostre promozioni e acquistare i migliori prodotti che avete da offrire.

Al termine del Black Friday noterete sicuramente un aumento delle vendite e, quindi, dei guadagni, che vi convincerà della forza dell’email marketing e del suo potenziale anche per molti altri eventi.