By | 16/09/2020
Prendersi cura della propria Audi - le offerte del brand tedesco

La scelta di un’Audi è la scelta di non fare compromessi, soprattutto sulla qualità. Il brand tedesco dell’auto è tra i più conosciuti e riconoscibili a livello mondiale ed è da sempre tra quelli maggiormente apprezzati dagli appassionati di auto.

Anche auto però così perfette hanno ovviamente bisogno di essere controllate, e nel tempo mantenute in ottime condizioni.

Per questo i pacchetti manutenzione Audi sono una novità assolutamente gradita per tutti i presenti e futuri possessori di un’Audi. Perché si spende meno, perché si ha la possibilità di avere la certezza della migliore manutenzione e soprattutto perché i vantaggi non si limitano a quelli del risparmio.

Scegliere Audi Premium Care

Una serie di pacchetti che sono specificatamente concepiti per le auto Audi appena immatricolate, quelle che non hanno ancora toccato strada. Pacchetti che possono essere implementati già in fase d’acquisto e che offrono 4 diversi scaglioni, per chilometro o per durata del pacchetto.

  • 2 anni – 30.000 chilometri

Con all’interno l’inclusione di ispezioni generali, del cambio dell’olio, del cambio filtro aria, cambio del filtro anti-polline e anche la possibilità di cambiare il liquido per il circuito freni.

  • 3 anni – 45.000 chilometri

Anche in questo pacchetto abbiamo inclusi sempre l’ispezione generale del veicolo, nonché i cambi per olio, filtri, anti-polline e anche il cambio, ove necessario, del liquido del circuito freni.

  • 4 anni – o fino a 80.000 chilometri

Il pacchetto più importante tra quelli proposti dino ad ora, un pacchetto che permette di dormire sonni tranquilli per ben 48 mesi, prendendosi cura di tutte le necessità di manutenzione ordinaria che la nostra Audi potrebbe incontrare.

Una scelta ideale per chi pensa di rimanere alla guida della propria Audi per almeno 4 anni – una durata relativamente breve per veicoli con questo tasso tecnologico e questo livello di qualità.

Oltre ai controlli e cambi già citati, abbiamo anche la possibilità di usufruire di controlli candele, cambio dell’olio per cambio S Tronic e cambio olio Haldex.

  • 5 anni , o fino a 100.000 chilometri

Il pacchetto con la durata più ampia, pensato per chi vuole proteggersi a lungo. Oltre a quanto viene previsto per l’appunto dai pacchetti sopracitati, c’è anche la possibilità di cambiare filtro del gasolio.

Additional Care, per chi non ha un’Audi nuova ma vuole comunque la migliore manutenzione

Per chiunque dovesse invece avere un’Audi non nuova, c’è la possibilità di stipulare un pacchetto Additional Care, che offre invece tre diverse soluzioni:

  • 2 anni o 30.000 chilometri

Sempre con ispezione generale, cambi per filtro aria, filtro olio e anche filtro anti-polline. Chiude il pacchetto la possibilità di cambio di liquido per il circuito dei freni.

  • 3 anni o 60.000 chilometri

Per avere a disposizione non solo i servizi di cui sopra, ma anche il controllo candele e eventualmente il cambio dell’olio S Tronic o Haldex.

  • 5 anni o 100.000 chilometri

Che aggiunge ai servizi di cui sopra, la possibilità di avere anche cambio filtro aria e cambio filtro gasolio.

Per una sicurezza garantita

Chi sceglie di rivolgersi soltanto all’assistenza Audi può essere certo di riservare alla propria vettura soltanto il meglio. Una scelta intelligente, che aiuterà a preservare il valore della nostra Audi a lungo.